Spaghetti alla siciliana

Gli spaghetti alla siciliana si preparano realizzando un pesto a base di pomodori tagliati a cubetti, aglio tritato assieme alle mandorle, basilico e olio, una volta che il pesto sarà pronto si verserà in una zuppiera dove verrà aggiunta poi la pasta scolata al dente e condita con un filo d'olio a crudo.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sicilia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 g Spaghetti
  • 4 Pomodori maturi
  • 1 Aglio a spicchi
  • 60 g Mandorle sgusciate e spellate
  • 1 ciuffo Basilico
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Mettete abbondante acqua salata dove cuocerete gli spaghetti, lavate i pomodori, apriteli privandoli dei semi e tagliateli a cubetti. Mondate l'aglio, tritatelo finemente con le mandorle e qualche ciocca di basilico, riducendolo in pasta cui incorporare, in una zuppiera, 6 cucchiai d'olio.

Step 2

Lasciate riposare il pesto finché gli spaghetti saranno cotti al dente: scolateli e trasferiteli nel recipiente con il condimento, rimescolate, versate un ultimo filo d'olio e servite all'istante.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno