Polpette alla noce moscata

Le polpette alla noce moscata vengono realizzate con fette di pane ammorbidite nel latte amalgamate agli altri ingredienti; col composto ottenuto si realizzeranno 12 polpettine che dopo l'infarinatura verranno poste porrete in casseruola per la cottura in forno; al termine le serviremo ricoperte dalla salsina preparata a parte.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h

Ingredienti

  • 400 g Polpa di vitello macinata
  • 1 Uovo, tuorlo
  • 2 fette Pancarré
  • 1 bicchiere Latte
  • 1 manciata Parmigiano grattugiato
  • q.b. Farina (per infarinare le polpette)
  • 1 pizzico abbondante Noce moscata
  • 1 Carota scottata
  • 4 cucchiai Piselli sgranati scottati
  • 12 Filetti d'acciuga
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • Per la salsa
  • 2 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • 1 Uovo, tuorlo
  • 3 cucchiai Panna liquida
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lasciate le fette di pane ad ammorbidire nel latte 10 minuti. Mescolate in una terrina (o nella vaschetta del mixer) la carne, una manciata di parmigiano e il tuorlo, il pane strizzato, un pizzico abbondante di noce moscata grattugiata, sale e pepe. Ricavatene 12 polpette che infarinerete leggermente.

Step 2

Scaldati 3-4 cucchiai d'olio in padella, rosolatevi le polpette 5-6 minuti. Preparate la salsa mescolando un tuorlo, 2-3 cucchiai di panna, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, sale e pepe. Trasferite il composto in una casseruolina, versate mezzo bicchiere di vino e fate addensare piano, rimescolando, 5-6 minuti.

Step 3

Sgocciolate le polpette e sistematele in una pirofila; rivestitele di salsa e introducetele in forno a 180 °C per 15 minuti circa. Servitele guarnite di un filetto d'acciuga, piselli sgranati, cubetti di carota e ciocche di prezzemolo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno