Penne ai funghi prataioli

Le penne ai funghi prataioli costituiscono una ricetta tipicamente autunnale, quando i funghi sono da poco presenti e sprigionano per intero il loro delizioso gusto ed aroma, i funghi infatti verranno rosolati con le zucchine tagliate a lamelle e mescolati con la pasta scolata al dente; prima di servire si distribuirà sul piatto del prezzemolo tritato.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 g Penne
  • 250 g Funghi prataioli coltivati
  • 2 Zucchine medie
  • 2 Aglio a spicchi
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1/2 mestolo Brodo vegetale
  • q.b. Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Lavate i funghi in acqua fredda corrente, nettandoli da grumi e impurità, asciugateli e tagliateli a lamelle: lo stesso fate con le zucchine. Schiacciate gli spicchi d'aglio e fateli appassire a fuoco vivo in padella con 3-4 cucchiai d'olio insieme a funghi e zucchine: aggiungete mezzo mestolo di brodo bollente, dosate il sale e fate ritirare a fuoco medio per 8 minuti.

Step 2

Nel frattempo avrete messo per tempo al fuoco l'abbondante acqua salata necessaria per cuocere la pasta: una volta cottal a al dente, scolatela e passatela in padella, dopo aver eliminato l'aglio. Fate insaporire brevemente a fuoco medio, rimescolando: aggiungete in ultimo del prezzemolo tritato e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno