Questo sito contribuisce alla audience di

Capesante con nasturzi

Le capesante con nasturzi sono un antipasto di pesce raffinato e stuzzicante particolarmente indicato per un pranzo o una cena di rilievo. Si lessano le capesante, mentre da parte si prepara una crema con foglie di crescione, maionese, e qualche nasturzo. Al tutto verrà aggiunta la panna montata quindi potete impiattare tutti i vostri ingredienti pronti.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
30 minuti 5 minuti di cottura

Vino Vino:
Colli Orientali del Friuli Tocai Friulano.

Ingredienti

  • 24Capesante di media grandezza
  • 24Nasturzi
  • 200 gCrescione
  • 8 cucchiaiMaionese
  • 4 cucchiaiPanna montata

Preparazione

Step 1

Prima di tutto aprite le vostre capesante. Quindi con l'aiuto di un coltellino inseritevi tra le due valve e con un giro di polso apritele. Quindi separate il mollusco dal corallo.

Step 2

A questo punto sbollentate le capesante (solo il mollusco) in acqua salata per 2 minuti e lasciatele raffreddare nella propria acqua.

Step 3

Nel mentre preparate la salsa. Lavate  il crescione con cura, dopo di che frullate le foglie del crescione con la maionese e qualche nasturzo. Ne risulterà una salsa cremosa di colore verde.

Step 4

Montate la panna con l'aiuto di una frusta elettrica. Una volta pronta unitela alla crema di crescione e incorporatela con delicatezza.

Step 5

A questo punto scolate le capesante ed impiattatele, facendo prima un letto con la crema e poi poggiandovi sopra i molluschi che potete decorare con i nasturzi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno