Hamburger

L'hamburger viene cotto in una piastra senza olio in modo da scaldarlo per entrambe le parti per 4 minuti servendolo poi fra due fette di pane con una guanizione di pomodori e insalata.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
13 m

Ingredienti

  • 500 gPolpa di manzo macinata
  • 8 fettePan carrè
  • 4Pomodorini maturi
  • Qualche fogliaInsalata verde
  • q.b.Salsa ketchup (facoltativa)
  • q.b.Olio di oliva extravergine (facoltativo)
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Per una perfetta cottura degli hamburger è richiesta la piastra (e non serve l'olio): fatela scaldare e cuoceteli a fuoco vivo da ambo i lati per 4 minuti, salando e pepando al momento di girarli.

Step 2

In alternativa alla piastra, usate una padella (di ferro o antiaderente) unta con un goccio di olio d'oliva.
Abbrustolire il pane in forno o sulla piastra.

Step 3

Servite gli hamburger fra due fette di pane con una guarnizione di fettine di pomodoro e foglie d'insalata, nonché un ricciolo di Ketchup (se gradito).
Contorno? Patatine fritte!

Consigli

L'hamburger si serve nel soffice panino detto hamburger bun: ma in famiglia è lecito transigere. Se optate per la confezione casalinga degli hamburger, condita la carne con sale e pepe, dividetela in 4 parti, dando a ciascuna la forma d'un medaglione di 8-10 cm di diametro. Ricordate che l'hamburger troppo alto rischia di rimanere crudo all'interno.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!