Questo sito contribuisce alla audience di

Asparagi alla Piemontese

Gli Asparagi alla Piemontese si cucinano mettendo gli asparagi in acqua salata con un pizzico di zucchero per farli cuocere e disporli quindi su un piatto caldo. A parte lavoreremo la crema che verrà messa in una salsiera e servita con gli asparagi preparati.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50 m

Ingredienti

  • 1 kgAsparagi
  • Un pizzicoZucchero
  • q.b.Sale
  • PER LA CREMA AL VINO:
  • 3Uova, tuorli
  • 1/4 di litroVino bianco aromatico
  • 1 cucchiaioLimone, succo
  • Un pizzicoSale
  • Un pizzicoZucchero
  • 40 gBurro

Preparazione

Step 1

Pulite bene gli asparagi e sistemateli in acqua leggermente salata e con un pizzico di zucchero; fateli poi cuocere per venti minuti (facendo attenzione che rimangano al dente), scolateli e disponeteli su un piatto caldo.

Step 2

Prepariamo la crema. Sbattete sul fuoco (a bagnomaria), facendo uso di una frusta o di un frullatore. Il tuorlo d'uovo con lo zucchero. Sempre mescolando aggiungete sale e succo di limone. Infine incorporatevi, suddiviso in pezzetti, il burro.

Step 3

Continuate a mescolare e, infine, servite la salsa, insieme con gli asparagi, in una salsiera a parte. Per il vino,
sceglietene uno robusto e aromatico vicino a quello utilizzato per la crema.

Consigli

Gli Asparagi alla Piemontese sono un classico piatto da prepararsi durante la stagione primaverile. Il sapore dell'asparago, che molti associano a quello del carciofo, verrà unito ad una deliziosa crema al vino.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno