Acaraje

Gli acarajé, tortelli fritti di fagioli, sono una ricetta tipica del Brasile specialmente preparata della zona di Bahia dove vengono serviti farciti con salsa di gamberetti e pepe, caldi o tiepidi. Ecco tutti i passaggi per la ricetta degli acarajé.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Brasile (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 giorno di + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gFagioli secchi
  • 1Cipolle
  • q.b.Coriandolo
  • q.b.Sale
  • q.b. per friggereOlio d'oliva

Preparazione

Step 1

Mettete i fagioli in una ciotola, copriteli con acqua fredda e lasciateli a bagno per circa 24 ore. Dopo 24 ore scolate i fagioli facendo attenzione ad eliminare le bucce venute a galla, poi frullate i fagioli fino ad ottenere una crema densa.

Step 2

Sminuzzate la cipolla e il coriandolo ed aggiungeteli alla crema di fagioli. Regolate di sale a vostro piacere e mescolate il tutto per ben amalgamare. Scaldate 2 bicchieri di olio di oliva in una padella a fuoco medio.
 

Step 3

Prelevate la crema di fagioli con un cucchiaio e farla cadere nell'olio caldo. Friggete 6 o 7 acarajé alla volta, quando gli acarajé sono diventati croccanti da un lato, girateli e friggeteli dall'altro lato.

Step 4

Togliete gli acarajé e metteteli su un foglio di carta assorbente per assorbire l'unto in eccesso. Servire gli acarajé caldi o tiepidi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno