Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di orzo con borlotti

Per una riuscita ottimale della zuppa di orzo con borlotti vi consiglio di usare l'orzo perlato adatto per minestre e zuppe. Si fanno cuocere prima i fagioli per circa un'ora nel brodo, dopo di che si aggiungeranno l'orzo, la carota e la pancetta precedentemente rosolata. La zuppa andrà servita calda.

Portata Portata:
Minestre di cereali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2 h

Vino Vino:
Rosso di Montalcino.

Ingredienti

  • 400 gFagioli borlotti
  • 200 gOrzo
  • 100 gPancetta fresca
  • 2Aglio a spicchi
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1 dlOlio di oliva
  • 2 dlBrodo vegetale
  • 1Cipolla
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Ammorbidite per circa 24 ore l'orzo e i fagioli separatamente in acqua fredda in due pentole. Questa operazione vi consentirà di ottimizzare i tempi cottura.

Step 2

Tritate la cipolla e rosolatela con mezzo bicchiere di olio, avendo cura che non bruci quindi unite i fagioli e un litro di brodo che avrete preparato precedentemente con acqua salata, cipolle, aglio, carote, sedano e pomodori e che infine avrete filtrato.

Step 3

Lasciate dunque cuocere per un'ora circa;
nel frattempo pelate la vostra carota e tagliatela a dadini piccolini e sminuzzate gli aromi che avete a disposizione.

Step 4

Trascorsa l'ora aggiungete l'orzo e il rimanente brodo e la carota e lasciate continuare la cottura per almeno 40 minuti circa. Nel frattempo tagliate la pancetta e rosolatela con l'olio e gli aromi precedentemente sminuzzati.

Step 5

A questo punto versate il composto ottenuto nella zuppa, mescolate, regolate di sale e pepe e servite molto caldo in delle ciotole.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno