Budino al gianduia

Il budino al gianduia si cucina tostando le nocciole mentre monterete l'uovo in una terrina con il tuorlo e lo zucchero ed incorporerete il cacao ed il burro, le nocciole ed i biscotti sbriciolati. Il tutto verrà versato in uno stampo e posto a rapprendere in frigorifero per qualche ora per essere poi servito a fette con la panna montata

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m + 4 h

Ingredienti

  • 120 gZucchero
  • 100 gBiscotti secchi
  • 1Uovo
  • 1Uovo, tuorlo
  • 50 gNocciole sgusciate
  • 80 gCacao amaro in polvere
  • 70 gBurro

Preparazione

Step 1

Tostate le nocciole per 10 minuti al grill del forno. Montate delicatamente l'uovo in una terrina col tuorlo e lo zucchero.

Step 2

Incorporatevi, sempre con delicatezza, il cacao e 50 g di burro liquefatto a bagnomaria (per evitare che fumi).

Step 3

Unite le nocciole e i biscotti finemente sbriciolati tenendo da parte alcune nocciole tritate.

Step 4

Travasate il composto negli stampi individuali ponendoli a rapprendere in frigorifero per 4 ore. Al termine serviteli spoverizzati con le nocciole tritate tenute da parte.

Consigli

Il budino al gianduia piacerà moltissimo ai vostri ragazzi perché essendo a base di cioccolato e gianduia costituirà un'irresistibile attrazione.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno