Questo sito contribuisce alla audience di

Pansotti di farina di segale agli spinaci

I pansotti di farina di segale agli spinaci si realizzano preparando un impasto con farina, latte uova e sale, e dalla quale si ricaveranno dei dischetti che verrano farciti con una crema a base di ricotta e spinaci. 

Portata Portata:
Pasta ripiena (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
40 minuti 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • PER LA PASTA:
  • 1/2 kgFarina di segale
  • 1/2 kgFarina bianca
  • 4 tuorliUovo
  • q.b.Sale
  • q.b.Latte tiepido
  • PER IL RIPIENO:
  • 1 kgSpinaci
  • 300 gRicotta
  • 50 gBurro
  • 1/2Cipolla
  • q.b.Parmigiano
  • q.b.Noce moscata
  • PER IL SUGO:
  • 2 testeScarola
  • 1Aglio a spicchi
  • q.b.Peperoncino
  • 100 gOlio
  • 150 gBurro
  • 80 gParmigiano
  • 1 cucchiaioPinoli
  • 4 cucchiaiBrodo di pollo
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Fate la pasta con la farina bianca e la farina di segale aggiungendo i tuorli d'uovo, sale ed 1,5 bicchieri di latte tiepido. Lavorate bene la pasta e tiratela molto sottilmente, quindi formate dei dischetti.

Step 2

Lessate in poca acqua salata gli spinaci e strizzateli molto bene. Tritateli finemente e passateli in burro e cipolla tritata, aggiugendo 2 cucchiai di parmigiano ed un pizzico di noce moscata. Passate la ricotta con un passino ed unitela agli spinaci.

Step 3

Mescolate bene il composto in modo da formare un'impasto omogeneo e riempite i dischetti di pasta. Chiudete i pansotti a mezzaluna, premendo bene sui bordi.

Step 4

Fate bollire l'acqua salata e versatevi i pansotti, facendo cuocere per 4 minuti. Sbollentate le foglie di scarola e scolatele. Scaldate l'olio ed aggiungetevi l'aglio tritato, del peperoncino e quindi le foglie dell'insalata.

Step 5

Aggiungete il brodo di pollo ed il burro, quindi lasciate ridurre. A riduzione ultimata, versate la pasta in questo condimento aggiungendo del formaggio parmigiano. Disponete la pasta condita sui piatti e cospargete di pinoli tostati e tritati.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno