Questo sito contribuisce alla audience di

Cavolo all'aceto

La ricetta del cavolo all'aceto richiede un bel poco di tempo per essere preparata, dal momento che il cavolo deve essere bollito e tagliato a listerelle mentre il lardo dovrà appassire in padella prima di potervi friggere le listarelle del cavolo col sedano a tocchetti per servirlo poi in tavola.

Portata Portata:
Secondi piatti (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 10 m

Vino Vino:
Bianco delle Venezie.

Ingredienti

  • 600 gCavolo cappuccio
  • 2Sedano, coste
  • 1Aglio a spicchi
  • 100 gLardo in un'unico pezzo
  • 2Uova
  • 60 gPangrattato
  • 30 gFarina
  • 5 gZucchero
  • 1/2 bicchiereAceto di vino rosso
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio da frittura

Preparazione

Step 1

Mondate il cavolo, sfogliatelo, lavatelo e scottatelo 15 minuti in acqua leggermente salata, poi sgocciolatelo e tagliatelo a listerelle. Pulite il sedano e tagliatelo a tocchetti.

Step 2

Fate appassire il lardo tritato in casseruola con 4 cucchiai d'olio e lo spicchio d'aglio schiacciato: unite il cavolo e rimescolate: regolate di sale e pepe, versate mezzo bicchiere d'aceto e mezzo bicchiere d'acqua.

Step 3

Unite lo zucchero, coprite il recipiente e lasciate insaporire adagio per 15 minuti: i liquidi dovranno essersi ritirati, se ce ne fossero ancora troppi al termine lasciateli evaporare a fiamma viva senza coperchio.

Step 4

Sgocciolate le listerelle di cavolo, passatele nell'uovo sbattuto e nel pangrattato ripetendo le operazioni due volte; friggete le listerelle impanate in abbondante olio bollente.
Successivamente infarinate i tocchetti di sedano e friggete anch'essi nell'olio. Sgocciolate ambedue su carta assorbente da cucina, salate e serviteli caldi in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno