Farfalle con pollo e pesto

Le farfalle con pollo e pesto rappresentano un sostanzioso piatto ottenuto facendo rosolare il petto di pollo con aromi e spezie e poi tagliandolo a striscioline che andranno unite alle farfalle scolate al dente, possono tranquillamente essere convertite in un piatto unico.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Riviera Ligure di Ponente Pigato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gFarfalle
  • 200 gPetto di pollo
  • 150 gPesto
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 20 gBurro
  • 1Alloro secco
  • 1 ramettoBasilico
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • 4 cucchiaiVino bianco secco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavare il petto di pollo, asciugarlo, salarlo e peparlo. In una padella sul fuoco far scaldare l'olio e il burro con la foglia d'alloro, il basilico e il prezzemolo lavati e asciugati; mettervi il petto di pollo e farlo rosolare a fuoco vivace lasciandolo dorare da ogni parte; toglierlo quindi dalla padella e tenerlo in caldo.

Step 2

Eliminare il grasso di cottura, versarvi il vino bianco e farlo quasi evaporare a fuoco vivace. Adagiare di nuovo nella padella il petto di pollo e continuare la cottura per 15 minuti a fuoco moderato e a recipiente coperto, irrorandolo di tanto in tanto con il sugo di cottura.

Step 3

Portare a ebollizione abbondante acqua, salarla e farvi cuocere le farfalle. Nel frattempo scolare il petto di pollo, dividerlo a striscioline, disporle nel piatto di portata e aggiungervi il pesto e 2-3 cucchiai dell'acqua di cottura della pasta.

Step 4

Scolare le farfalle al dente, metterle nel piatto di portata, mescolarle con la salsa preparata e servirle ben calde.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno