Fagioli al fiasco

I fagioli al fiasco si preparano lessando i fagioli con gli aromi posti in un fiasco e cotti a bagnomaria. Scopriamo come realizzare la ricetta seguendo i passaggi.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 3 ore 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 250 gFagioli cannellini sgranati
  • 6Salvia, foglie
  • 2Aglio a spicchi
  • 1/2 bicchiereOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Prendete un fiasco vuoto di vetro della capacità di due litri, togliete la paglia e lavatelo bene. 

Step 2

Riempitelo di fagioli fino a due terzi, quindi aggiungete l'olio, la salvia tritata grossolanamente, l'aglio schiacciato e due bicchieri d'acqua. 

Step 3

Tappate il fiasco con la paglia del rivestimento, con stoppa o cotone, ma senza premere troppo, in modo che l'acqua possa evaporare durante la cottura.

Step 4

Lasciate cuocere i fagioli per almeno 5 ore in forno a temperatura media, immerso a bagnomaria in una pirofila.

Step 5

I fagioli saranno pronti quando sarà evaporata tutta l'acqua del fiasco e i legumi avranno assorbito completamente l'olio. Estraeteli, salateli e pepateli e conditeli con abbondante olio extravergine.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!