Questo sito contribuisce alla audience di

Radicchio rosso in saor

Il radicchio rosso in saor si prepara mettendo l'uva a rinvenire in acqua e sbucciando le cipolle e rosolandole e infine unendole allo zucchero e all'aceto, successivamente andrà aggiunto il radicchio lavato e tagliato a quarti che verrà stufato per qualche minuto prima di essere condito con pepe macinato fresco e servito in tavola.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 8 cespiRadicchio rosso trevigiano
  • 150 gCipolle
  • 40 gUva passa
  • 1/2 bicchiereAceto di vino rosso
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe in grani
  • 1 cucchiaioZucchero

Preparazione

Step 1

Lavate e lasciate l'uva passa in ammollo in un po' d'acqua fredda per un'ora. Sbucciate e affettate sottilmente le cipolle, mettetele in un tegame, aggiungetevi l'olio e fatele appassire per alcuni minuti a fiamma non eccessiva, mescolando con un cucchiaio di legno. Poi aggiungete l'aceto e lo zucchero, mescolate, unite l'uva passa scolata e i pinoli, lasciate evaporare e togliete dal fuoco.

Step 2

Pulite accuratamente il radicchio, lavatelo, asciugatelo con una centrifuga manuale e tagliate ogni cespo a quarti nel senso della lunghezza. Aggiungete il radicchio al soffritto e lasciatelo stufare a fuoco moderato, mescolando di tanto in tanto. Prima di portare in tavola, aggiustate di sale e insaporite con del pepe macinato al momento.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno