Frittelle di zucca

Le frittelle di zucca si preparano cuocendo la polpa della zucca nell'acqua per poi passarla nello schiacciapatate e raccogliendo il passato in scodella a cui uniremo farina, tuorli, zucchero, scorza d'arancia e il Porto, amalgamando con cura; il composto andrà poi diviso e fritto e quando le frittelle si saranno dorate le serviremo spolverizzate con zucchero a velo.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Portogallo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50 m

Ingredienti

  • 250 gPolpa di zucca
  • 250 gFarina
  • 250 gZucchero
  • 3Uova
  • 2 scorze grattugiateArance
  • 3 cucchiaiPorto
  • Per friggere:
  • q.b.Olio extravergine
  • Per completare:
  • Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Cuocete la polpa di zucca in un po' d'acqua, facendo in modo che il liquido si ritiri totalmente.
Quando è cotta, passatela allo schiacciapatate e raccogliete il passato in una scodella.

Step 2

Unitevi quindi la farina, i tuorli, lo zucchero, la scorza
grattugiata delle arance e il Porto; se fosse necessario, aumentate leggermente la quantità di vino. Amalgamate con cura il tutto e poi lasciatelo riposare per circa mezzora.

Step 3

Nel frattempo montate a neve gli albumi e, trascorso il tempo previsto, uniteli al composto e infine friggete a cucchiaiate nell olio ben caldo versato in una larga padella. Quando le frittelle sono dorate, scolatele e servitele dopo averle spolverizzate di zucchero a velo

Consigli

Le frittelle di zucca costituiscono un piacevole diversivo ai soliti biscotti, e approfittiamo per darvi un consiglio utile anche in altre preparazioni, dovendo montare gli albumi a neve aggiungete un pizzico di sale e li vedrete montare molto più del solito!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno