Gazpacho bianco

Il gazpacho bianco, o, in spagnolo, gazpacho blanco, viene realizzato con cipolle e sedano bianco che vengono conditi con olio, aceto e cumino e serviti dopo qualche ora di riposo in frigorifero. Ecco i passaggi per preparare il gazpacho bianco.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Spagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 5 ore di attesa totale + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • Cipolle dolci
  • 200 gSedano bianco
  • 0,5 dlAceto
  • q.b.Cumino
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Qualche fettina per decorareCetriolo

Preparazione

Step 1

Pulite il sedano, che deve essere molto tenero e non filoso, e tagliatelo a pezzettini. Pulite le cipolle, lasciatele almeno un ora sotto l'acqua corrente e tagliatele a fettine sottili.

Step 2

Mettete sedano e cipolla nel frullatore, aggiungete l'olio, l'aceto e 1 bicchiere d acqua e frullate sino a ottenere un composto fluido e cremoso.

Step 3

Completate infine con sale, pepe e cumino e lasciate qualche ora in frigorifero, al momento di servire decorate con qualche fettina di cetriolo e qualche cubetto di pane tostato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno