Questo sito contribuisce alla audience di

Salsa di pomodori verdi

La salsa di pomodori verdi viene cucinata tagliando a dadi pomodori verdi con quelli maturi per essere posti in casseruola con olio, aglio e prezzemolo. Dopo aver fatto cuocere per 30 minuti sarà pronta per accompagnare le vostre ricette.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Ingredienti

  • 400 gPomodori verdi
  • 100 gPomodori maturi
  • 1 spicchioAglio
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • 3 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Sale
  • 1 pizzicoZucchero

Preparazione

Step 1

Lavate con cura i pomodori, sia quelli maturi che quelli verdi. Quindi asciugateli aiutandovi con della carta assorbente ma, anche un canovaccio può andar bene.

Step 2

Dopo questa prima operazione di pulizia eliminate anche tutti i piccioli, quindi munitevi di tagliere e coltello e tagliate a dadini tutti i pomodori a vostra disposizione.

Step 3

A questo punto mettete i vostri dadini in una casseruola con l'olio d'oliva, lo spicchio d'aglio sbucciato e tagliato a fettine sottili e il prezzemolo che avrete lavato e tritato finemente.

Step 4

Aggiustate con il sale e aggiungete anche un pizzico di zucchero. Lo zucchero è utile ad eliminare l' aspro dei pomodori ed il consiglio che vi do è di aggiungerlo sempre quando notate che una salsa di pomodori è troppo acida.

Step 5

A questo punto mettete la pentola sul fuoco lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti. Ricordate di mescolare di tanto in tanto. Servitela calda oppure utilizzatela come condimento dei vostri piatti, come ad esempio per la pasta.

Consigli

E' ottima per accompagnare carni lesse, ma si può degustare anche sul pane tostato come una bruschetta. L'origine di questa ricetta dovrebbe essere serba, ideata per utilizzare i pomodori che non arrivano a maturazione.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno