Tagliatelle in pasticcio

Le tagliatelle in pasticcio sono una deliziosa pasta da preparare al forno. E' una classica pasta imbottita che viene generalmente preparata nelle occasioni particolari o nelle giornate festive.

Portata Portata:
Pasta al forno (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Difficile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
2 h e 30 m

Ingredienti

  • 350 g Tagliatelle all'uovo
  • 200 g Piselli sgranati
  • 25 g Funghi secchi
  • 3 cucchiai Parmigiano grattugiato
  • 1 grattata Noce moscata
  • 50 g Farina
  • 2,5 dl Latte
  • 70 g Burro
  • - PER IL CONDIMENTO
  • 350 g Polpa di vitello macinata
  • 4 Pomodori maturi
  • 1 Carota
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano, costa
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Uovo, tuorlo
  • 1 fetta senza crosta Pane casalingo
  • 1 bicchiere Latte
  • 1/2 bicchiere Vino rosso
  • q.b. Olio extravergine di oliva

Preparazione

Step 1

Ponete una manciatina di funghi a bagno in acqua tiepida ed ammorbidite nel frattempo il pane nel latte. Mescolate la carne, parmigiano ed il tuorlo d'uovo con il pane strizzato, l'aglio tritato finemente con sale e pepe. Realizzate quindi 20 polpettine; tritate gli ortaggi, fateli appassire in casseruola con l'olio e rosolatevi le polpette con mezzo bicchiere di vino bianco fino ad evaporazione.

Step 2

Unite ora i pomodori spezzettati e dopo aver fatto insaporire abbassate la fiamma e a coperchio chiuso cuocete per 45 minuti. Fate ritirare a recipiente scoperto e nel frattempo scottate i piselli per 3-4 minuti in acqua salata. A parte preparate la besciamella incorporando la farina a 45 grammi di burro fuso in una casseruola ed aggiungete poco a poco il latte, sale e la noce moscata.

Step 3

Adagiate le tagliatelle al dente in una pirofila imburrata, copritele d'intingolo e besciamella, fette d'uovo sodo, funghi strizzati, parmigiano e piselli. Mettete in forno caldo a 200 °C e cuocete 15 minuti scarsi prima di servire.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno