Carbonada

La carbonada si prepara lasciando marinare i pezzi di carne in vino rosso, sedano, cipolla, alloro e rosmarino per una notte. Il giorno dopo tutti gli aromi verranno tolti e lasciati rosolare in padella con del burro mentre la carne verrà fatta cuocere a parte. Ecco i passaggi per la carbonada.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 12 ore di ammollo + 1 ora di cottura

Vino Vino:
Breganze Rosso

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • A piacere Polenta
  • 300 g Polpa di manzo
  • 200 g Burro
  • 4 bicchieri Vino rosso secco
  • 3 rametti Rosmarino
  • 3 Alloro secco
  • 1 Cipolla bianca
  • 1 Sedano, gambo
  • 1 cucchiaino Farina OO
  • q.b. Pepe
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Il giorno prima dell'esecuzione della ricetta fate marinare la carne tagliata a pezzetti nel vino rosso. Aggiungetevi quindi la cipolla ed il sedano affettati, il rosmarino e l'alloro. Quindi coprite e lasciate in marinatura per tutta la notte.

Step 2

Al mattino successivo togliere dalla marinata gli aromi e metterli in un tegame con metà del burro e fateli appassire per circa 15 minuti, quindi eliminateli lasciandovi solo il burro.

Step 3

Fate quindi schiumare il resto del burro in una padella e fatevi saltare, per qualche minuto a fuoco vivace, le fettine di carne.

Step 4

Insaporite le fettine con del sale e pepe e trasferitele nel tegame insieme al burro precedentemente aromatizzato. Spolverate leggermente con la farina, fatele rosolare per circa 10 minuti e, successivamente, aggiungete il vino caldo.

Step 5

Proseguite ulteriormente la cottura per 30 minuti e se necessario fate asciugare la salsa a fuoco vivo. Servite con polenta molto calda.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno