Piccioni alle olive

I piccioni con le olive costituiscono un'ottima ricetta che vede i volatili fiammeggiati e rosolati in padella con le olive finchè la pelle apparirà dorata; si serviranno ben caldi in tavola.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Morellino di Scansano.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4Piccioni
  • 2 spicchiAglio
  • 200 gOlive
  • alcune foglieSalvia
  • 2 cucchiaiStrutto
  • 4 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • un bicchiereVino Rosso
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • QualcunoTimo, rametti

Preparazione

Step 1

Spennate, fiammeggiate e lavate i piccioni. Preparate una padella capiente, metteteci le olive snocciolate, il timo, lo strutto e l'olio di oliva extravergine e soffriggete pochi minuti.

Step 2

Adagiate i piccioni nella padella con l'aglio e la salvia tritati. Fate dorare la carne di piccione da tutte le parti, bagnate con il vino, lasciate evaporare e fate cuocere lentamente per almeno 30 minuti.

Step 3

A cottura ultimata, disponete su un piatto di portata i piccioni divisi a metà sule olive e servite in tavola ben caldi decorando con qualche rametto di timo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno