Questo sito contribuisce alla audience di

Piccioni al ginepro

I piccioni al ginepro sono un'aromatica preparazione di carne pronta in un tempo relativamente breve, e rappresentano un insolito secondo piatto da accompagnare con una fresca insalatina.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Ribolla Gialla.

Ingredienti

  • 4Piccioni
  • 20Bacche di Ginepro
  • un bicchiereVino Bianco secco
  • un ramettoRosmarino
  • 4 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • 3 spicchiAglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Tritate 2 spicchi di aglio e il rosmarino, schiacciate le bacche di ginepro, fiammeggiate i piccioni e dopo averli sciacquati salateli e pepateli dentro e fuori.

Step 2

Farcite i piccioni col trito di aromi, metteteli in un tegame e fateli rosolare in olio con uno spicchio d'aglio in camicia. Sfumate con un bicchiere di vino bianco secco, coprite e continuate la cottura a fuoco lento, girando delicatamente i piccioni e aggiungendo vino o brodo se serve.

Step 3

Portate a cottura e servite con il loro sughetto di cottura, eventualmente addensato con un cucchiaio di farina.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!