Questo sito contribuisce alla audience di

Rognone all'aceto balsamico

La ricetta del rognone all'aceto balsamico è la dimostrazione pratica di come poche gocce di aceto balsamico riescano a trasformare una preparazione rendendola saporita e invitante.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Rosso valdostano di Nus.

Ingredienti

  • 600 gRognone di vitello
  • 1/2Cipolla
  • 30 gFarina
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1/2 bicchiereAceto balsamico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Mondate la cipolla e tritatela finissima con un ciuffo di prezzemolo. Lavate il rognone sotto acqua fredda corrente, sgrassatelo eliminando ogni callosità e asciugatelo: tagliatelo a fettine da infarinare leggermente e rosolare in padella a fuoco vivo, rimescolando, con un velo d'olio, il trito di cipolla e prezzemolo, sale e pepe.

Step 2

Dopo 5 minuti circa versate mezzo bicchiere d'aceto, abbassate la fiamma al minimo e fate insaporire adagio per 10 minuti, rimescolando.
 

Step 3

Servite subito il rognone col proprio sughetto in piatti caldi guarniti a piacere.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno