Polpa di granchio alla creola

La polpa di granchio alla creola costituisce una deliziosa ricetta realizzata con uova i cui tuorli verranno impastati prima con senape e burro e poi uniti allo sherry, agli albumi e agli altri ingredienti, per ultima si unirà la polpa di granchio e infine il composto verrà suddiviso negli stampini per la cottura al forno.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Ribolla Gialla.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 g Polpa di granchio
  • 3 Uova
  • un cucchiaino Senape di Digione
  • 75 g Burro
  • 3 cucchiai Sherry
  • 120 ml Panna da cucina
  • 3 piccole Cipolle
  • 50 g Pane grattugiato
  • q.b. Sale
  • un cucchiaino Pepe di Cayenna

Preparazione

Step 1

Spezzettate la polpa di granchio in una ciotola media, senza fare dei pezzi troppo piccoli ed eliminando eventuali residui di carapace e di cartilagine. In una ciotola media, rompete i tuorli con una forchetta.
Aggiungete la senape, 50 g di burro e il pepe di Cayenna, poi schiacciateli insieme per formare un composto omogeneo.

Step 2

Aggiungete lo sherry e il prezzemolo, tritate gli albumi e mischiateli alla panna e alle cipolline. Mescolate la polpa di granchio e insaporite bene. Dividete il misto di granchio in parti uguali e disponetelo in 6 conchiglie di capesante imburrate o in pirofile da forno individuali.

Step 3

Cospargete col pangrattato e distribuite il restante burro. Cuocete nel forno preriscaldato a 180 °C per circa 20 minuti, fino a quando si formeranno delle bollicine sulla superficie e si doreranno. Al termine servite subito in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!