Questo sito contribuisce alla audience di

Pearà

La salsa pearà, ovvero la salsa pepata, si realizza macinando il midollo d'osso di manzo per poi cuocerlo per circa 2 ore prima di sistemare il tutto in una salsiera e di servire in tavola con la sua fragranza di pepe.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
3 h + 30 m

Ingredienti

  • 50 gMidollo d'osso di manzo
  • 1 litroBrodo di manzo
  • 300 gPane casalingo molto raffermo
  • q.b.Pepe in grani

Preparazione

Step 1

Grattugiate il pane e ponetelo in casseruola: versate il brodo poco a poco, a fuoco tenue, mescolando con la frusta.

Step 2

Unite il midollo d'un osso di manzo e terminate macinando abbondante pepe, sempre mescolando, ma senza mai toccare il fondo del tegame, dove dovrà formarsi una crosticina elastica.

Step 3

La salsa deve cuocere almeno 2 ore proseguendo mescolando accuratamente. E' possibile, in modo da aumentarne il sapore, proseguire il tempo di cottura in modo che la fragranza di pepe sia ancora più consistente. Servitela calda

 

Consigli

Affine alla "peverada", la "pearà", immancabile sulle tavole veronesi, accompagna splendidamente il bollito, tanto di carni bianche che rosse.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno