Questo sito contribuisce alla audience di

Involtini di gamberi

Gli involtini di gamberi si preparano cospargendo le code di gamberi con sale e pepe per farle poi cuocere in padella con del burro per un paio di minuti. Ecco i passaggi per gli involtini di gamberi.

 

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 16Code di gamberi sgusciate
  • 40 gCaviale (o succedaneo)
  • 2Scalogni
  • 8Verza, foglie
  • 1 cucchiaioPanna liquida
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Burro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Cospargete le code di gamberi con un misto di sale e pepe appena macinato e poi fatele insaporire in una padella con una noce di burro per non più di un paio di minuti.

Step 2

Scottate le foglie di verza in acqua bollente salata e stendetele ad asciugare ben aperte su un canovaccio, eliminando le parti di costola più dure; nel mezzo di ogni foglia mettete due code di gamberi e poi ripiegate le foglie a mo' di fagottino legandole con del filo da cucina.

Step 3

Disponete i fagottini con un fiocco di burro in una pirofila imburrata e passate in forno ben caldo per 5 minuti. Preparate una salsina facendo rosolare in una padella un trito di scalogni e burro; dopo qualche istante unite il vino, fate ridurre su fiamma vivace e poi spegnete.

Step 4

Aggiungete la panna e, mescolando con cura, unite anche 30 grammi di burro tagliato a pezzettini. Disponete infine i fagottini su un vassoio da portata e irrorateli con la salsa preparata, distribuendo poi su ciascuno un po' di caviale come guarnizione.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno