Brune Kager

I Brune Kager sono dei biscotti caratteristici del Natale danese, ricchi di spezie e di mandorle. Scopriamo come realizzarli passo passo.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Danimarca (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 12 ore di riposo + 10 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 gFarina
  • 250 gZucchero
  • 125 gSciroppo d'acero
  • 250 gBurro
  • 2 cucchiainiLievito in polvere
  • 250 gMandorle pelate
  • 1 cucchiaioCannella
  • 2 cucchiaiZenzero
  • 2 cucchiaiChiodi di garofano
  • 1 cucchiaioBicarbonato

Preparazione

Step 1

Mescolate assieme il burro, lo sciroppo di acero e lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso, aggiungendo lo zucchero poco alla volta.

Step 2

Tritate le mandorle e unitele al composto, poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e amalgamate bene. Formate con le mani un cilindro di pasta del diametro di 4-5 centimetri, avvolgere nella pellicola da cucina e mettere a riposare in frigorifero per almeno 12 ore.

Step 3

Togliete la pasta dal frigorifero e tagliatela a fette sottili (circa 3 millimetri di spessore) con un coltello ben affilato. Con gli stampini ricavate le formine di vostro gusto e cuocetele poi nel forno preriscaldato a 200 °C su una piastra imburrata o ricoperta con carta da forno. Cuocete per circa 10 minuti facendo attenzione che non imbruniscano troppo.

Consigli

Il Brune Kager (Pane di Natale allo zenzero) è una ricetta di Natale tipica della cucina danese. Questi biscottini allo zenzero vengono consumati in gran quantità durante il periodo natalizio e sono presenti in tutte le pasticcerie delle città della Danimarca sagomati nelle forme più disparate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno