Caldeirada

La caldeirada si prepara pulendo e tagliando in piccoli pezzi i pesci per cuocerli in un sugo a base di cipolla, aglio, sedano e farina. Ecco tutti i passaggi per la ricetta della caldeirada.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Portogallo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 2 ore di riposo + 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 300 g Coda di rospo
  • 300 g Razza
  • 300 g Donzella
  • 300 g Pesce
  • 1 Sgombro
  • 1 Cipolla
  • 1 Sedano
  • 3 Aglio a spicchi
  • 50 g Farina
  • 120 g Alloro secco
  • q.b. Brodo di pesce
  • q.b. Aceto
  • 3 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • A piacere Pane

Preparazione

Step 1

Pulite, lavate, asciugate i diversi tipi di pesce e tagliateli a piccoli pezzi. Fate rosolare a fiamma molto bassa un trito fine di cipolla, aglio e sedano in 1 bicchiere d'olio, poi unitevi la farina mescolando accuratamente e quindi allungate la salsa con un mestolo di brodo o di acqua calda.

Step 2

Adagiate il pesce nel sugo e fatelo insaporire lentamente; togliete quindi la pentola dal fuoco e lasciatevi il pesce a macerare per almeno 2 ore con il recipiente coperto.

Step 3

Trascorso il tempo, coprite il pesce con acqua fredda, salate, pepate, aggiungete l'alloro e rimettete la pentola su fuoco vivo. Dopo circa mezz'ora spegnete e servire separatamente un piatto con il pesce e una zuppiera con il brodo versato su fette di pane spruzzate d'aceto.

Consigli

La caldeirada è un tipico piatto saporito a base di pesce, da poter consumare spesso grazie anche al ridotto apporto di calorie. E' una ricetta tipica dell'Algarve piuttosto simile alla bouillabaisse francese.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno