Uova e cavolini di Bruxelles

Le uova e cavolini di Bruxelles costituiscono un secondo piatto di origine belga preparato con una salsina di prosciutto, cipolla, burro e farina.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Belgio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Ingredienti

  • 1/2 litro Acqua
  • q.b. Sale
  • 600 g Cavolini di Bruxelles surgelati
  • - PER LA SALSA
  • 40 g Prosciutto cotto
  • 1 Cipolla
  • 40 g Burro
  • 30 g Farina
  • 1 mestolo Brodo di dadi bollente
  • 1 bicchiere Latte caldo
  • 1 bicchiere Panna
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe bianco
  • 1 mazzetto Erba cipollina
  • - PER LE UOVA
  • 40 g Burro
  • 8 Uova
  • q.b. Sale
  • 40 g Burro per ungere

Preparazione

Step 1

Portate ad ebollizione in una casseruola l'acqua con una manciatina di sale, buttatevi dentro la verdura ancora surgelata, fatela cuocere per 10 minuti e lasciatela poi sgocciolare bene su un setaccio.

Step 2

Per la salsa, tagliate il prosciutto a dadini e tritate finemente la cipolla: fate fondere il burro in una casseruola, buttatevi dentro prosciutto e cipolla e lasciateli rosolare per 3 minuti. Aggiungetevi tutta in una volta la farina, fatela imbiondire per 2 minuti e diluitela poi lentamente con il brodo e il latte, sempre mescolando.

Step 3

Lasciate cuocere la salsa per 10 minuti, poi passatela al setaccio, raccogliendola in un altro recipiente, e incorporatevi la panna. Infine salatela e pepatela.

Step 4

Tagliuzzate l'erba cipollina e unitela alla salsa. Dividete a quarti i cavolini di Bruxelles, metteteli su un piatto di servizio scaldato e teneteli al caldo.

Step 5

Fate sciogliere il burro in una padella, rompetevi dentro le uova, uno per volta, salatele e fatele friggere per 4 minuti, coprendole dopo 2 minuti di cottura.

Step 6

Nel frattempo, fate fondere in un altro padellino il restante burro e scaldate di nuovo la salsa. Versate il burro fuso sui cavolini di Bruxelles, sovrapponetevi le uova e contornatele con la salsa. Servite subito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno