Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto Van De Velde

Il risotto Van De Velde è una preparazione olandese che richiede dei tempi di preparazione abbastanza lunghi ma che si rivelerà una vera sorpresa per il palato, si prepara tritando le noci e tagliando a striscie l'indivia, stessa procedura sarà adottata per la cipolla prima di metterla a rosolare in casseruola, saranno poi aggiunti l'indivia, del vino e infine il riso per la cottura finale.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Olanda (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
55 m

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 2 fasciIndivia belga
  • 50 gMascarpone
  • q.b.Curry in polvere
  • 1/2Cipolla
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 ciuffoPrezzemolo riccio
  • 10Noci
  • q.b.Brodo vegetale
  • Vino bianco secco
  • 30 gBurro
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Sgusciate le noci e tritate grossolanamente i gherigli. Lavate e mondate l'indivia, scartando il gambo e asportando le foglie più esterne (sono da conservare per la presentazione finale): tagliatela a strisce di 1 cm circa.

Step 2

Mondate la cipolla e tagliatela a fettine: fatela imbiondire in casseruola, con l'aglio sbucciato e tritato fine, nel burro liquefatto e 3 cucchiai d'olio. Unite l'indivia e fatela appassire lentamente, bagnando con mezzo bicchiere di vino bianco e dosando sale e pepe.

Step 3

Aggiungete il riso e fatelo tostare rimescolando col mestolo: versate un ramaiolo di brodo e attenuate la fiamma. Fate cuocere il risotto versando altro brodo, poco alla volta, via via che viene assorbito, senza cessare di rimescolare delicatamente.

Step 4

Spegnete il fuoco e unite il mascarpone al risotto, rimescolando per mantecarlo. Fate brevemente intiepidire il risotto e servite in tavola accomodandolo nelle barchette d'indivia, ossia nelle foglie appositamente serbate: cospargetelo d'un pizzico di polvere di curry e di gherigli di noci. Guarnite di ciuffetti di prezzemolo riccio: farete un figurone!

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno