Questo sito contribuisce alla audience di

Galletto al whisky

Il galletto al whisky si prepara tagliando il galletto a pezzettoni e rosolandolo nel burro e olio con le cipolle bagnando il tutto con due bicchieri di whisky. Ecco i passaggi per la ricetta del galletto al whisky.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Gran Bretagna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Whisky scozzese.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1Galletto
  • 2Cipolle
  • 2 cucchiaiPanna da cucina
  • 30 gBurro
  • 2 mestoliBrodo vegetale
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • 2 bicchieriWhisky
  • 3-4- cucchiaiFarina
  • 6 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite il galletto e tagliatelo a bocconi piuttosto grossi. Mettete al fuoco un tegame con burro e olio di oliva extravergine, unite un trito finissimo di cipolle e fate rosolare i pezzi di galletto a fuoco vivace, per circa 15 minuti fino a quando saranno ben coloriti.

Step 2

Condite con sale e pepe, bagnate con due bicchieri di Whisky scozzese e quando questo sarà evaporato aggiungete un poco di brodo. Coprite il tegame e continuate la cottura a fuoco lento, bagnando eventualmente con il brodo se il sugo di cottura si dovesse asciugare troppo.

Step 3

Cuocete per circa 40 minuti, poi sistemate i pezzi di galletto in un piatto, addensate il sugo di cottura sul fuoco con burro e farina, unite 4 cucchiai di vino bianco secco e ancora del brodo, portate a bollore e all'ultimo momento, fuori dal fuoco versate nella salsa due cucchiai di panna da cucina.

Step 4

Mescolate accuratamente e ricoprite i pezzi di galletto con la salsa, poi servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno