Scaloppine di vitello alla San Juan

Le scaloppine di vitello alla San Juan sono una saporita ricetta messicana di carne rosolata in padella unita a code di gamberetti e punte di asparagi, non particolarmente piccante. Ecco i passaggi per le scaloppine di vitello alla San Juan.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Messico (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 fettineVitello
  • q.b.Sale
  • q.b.Farina
  • 1 cucchiaioOlio
  • 50 gBurro
  • 500 gGamberetti, code sgusciate e cotte
  • 16Asparagi, punte cotte
  • PER LA SALSA:
  • 2 cucchiaiAceto
  • 1 cucchiaioDragoncello
  • 1Cipolla tritata
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • 6Uova, tuorli
  • 350 gBurro

Preparazione

Step 1

Battete le fettine di vitello, salatele e infarinatele da una parte. Scaldate l'olio nella padella e ponetevi sopra le fettine con il lato infarinato verso il basso. Fatele dorare a fuoco vivace da entrambe le parti, quindi tenetele in caldo.

Step 2

Rosolate le code di gamberetti e le punte di asparagi nel burro caldo per cinque minuti, facendo attenzione a non rompere gli asparagi.

Step 3

Per preparare la salsa, fate bollire a fuoco vivace l'aceto, insieme con il dragoncello, la cipolla e il prezzemolo, fino a ridurlo a un terzo. Lasciate raffreddare, incorporate i tuorli d'uovo e poi riscaldate dolcemente a bagno maria.

Step 4

Appena la salsa accenna a addensarsi, incorporatevi il burro fuso e mescolate fino a ottenere una salsa liscia e spessa. Disponete le scaloppine su un piatto di portata, decoratele con le punte di asparagi e i gamberetti, e ricoprite di salsa.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno