Riso in brodo alla pavese

Il riso in brodo alla pavese si prepara tritando la cipolla per soffriggerla nel burro fino a doratura per poi unirla al brodo ed aggiungendo il riso lasciando cuocere a fiamma bassa mescolando spesso. Ecco i passaggi del riso in brodo alla pavese.

 

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 35 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot Grigio dell'Oltrepò

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gRiso
  • 1 lBrodo vegetale
  • 1Cipolle
  • 50 gBurro
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 4 o 5Zafferano, pistilli

Preparazione

Step 1

Tritate la cipolla e fatela soffriggere nel burro fino a quando sarà dorata, quindi toglietela e aggiungetela al brodo, che, nel frattempo, avrete portato ad ebollizione.

Step 2

Versate il riso nel brodo ed aggiungete un mestolo di acqua bollente e salata. Unite lo zafferano e fate cuocere a fiamma bassa, aggiungendo eventualmente altra acqua calda e mescolando spesso.

Step 3

Regolate di sale e pepe a vostro piacere, distribuite una bella dose di parmigiano grattugiato e servite.

Consigli

il riso in brodo alla pavese è una ricetta tipica della cucina tradizionale della Lombardia di origine contadina e particolarmente consumata nella stagione invernale.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno