Spiedini di tacchino con prosciutto e funghi

Gli spiedini di tacchino con prosciutto e funghi vengono preparati tagliando a pezzi la carne di tacchino per porla poi in una ciotola con una marinata di erbe. Dopo mezza giornata circa prenderemo degli spiedi e vi uniremo in alternanza gli ingredienti per poi cuocere il tutto in griglia.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 m + 12 h di riposo

Vino Vino:
Orcia Bianco.

Ingredienti

  • 400 g Tacchino
  • 200 g Prosciutto cotto
  • 10 Funghi Champignon
  • 1 Limone
  • un rametto Rosmarino
  • un ciuffo Cerfoglio
  • 6 foglie Salvia
  • 2 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Tagliate a pezzetti la carne di tacchino e mettetela in una ciotolina a riposare in una marinata preparata con un trito di cerfoglio, salvia, aglio e rosmarino, con sale e pepe, il succo di un limone e il vino bianco.

Step 2

Lasciatela macerare la carne almeno mezza giornata. Infilate in lunghi stecchini da griglia alternando un pezzetto di tacchino, uno di prosciutto affumicato, un pezzo di fungo, una foglia di salvia e così via.

Step 3

Grigliate gli spiedini per una decina di minuti girandoli una volta e servite accompagnanadoli a una insalata di stagione.

Consigli

Gli spiedini di tacchino con prosciutto e funghi sono eccezionali consumati in estate e cucinati sulla carbonella, il tacchino infatti oltre ad essere molto buono è anche leggero e facilmente digeribile.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno