Questo sito contribuisce alla audience di

Pasticcio di carne

Il pasticcio di carne si prepara macinando la carne che verrà poi mescolata con un trito di cipolle ed aglio con olive, uova, prezzemolo ed aromi. L'impasto realizzato andrà sistemato in una tortiera imburrata e cotto in forno per circa 45 minuti. Serviremo il pasticcio a fette insieme a focacce calde.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Egitto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h 10m

Ingredienti

  • 800 gAgnello
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • 3Cipolle
  • 1Aglio a spicchi
  • 4 cucchiaiPrezzemolo tritato fine
  • 3 cucchiaiOlive verdi tritate
  • 3Uova
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 200 gTahin (pasta di sesamo)
  • 100 gPinoli tostati
  • PER LE FOCACCE:
  • 30 gLievito
  • 500 gFarina
  • 1/2 bicchiereAcqua tiepida
  • q.b.Sale
  • 1Uova, tuorlo
  • 1 cucchiainoOlio di oliva
  • 1 cucchiainoSemi di sesamo
  • 15 gBurro

Preparazione

Step 1

Come prima cosa passate la carne al tritatutto per renderla il più morbida possibile.

Step 2

Scaldate quindi l'olio e rosolate le cipolle già finemente tritate e l'aglio tagliato a fettine sottili, fino a che non diventano croccanti. Mettete insieme la carne tritata e l'aglio già rosolati, il prezzemolo, le olive, le uovo, il sale e il pepe, e amalgamate in un impasto molle e omogeneo.

Step 3

Imburrate una tortiera, riempitela con l'impasto, cospargete di tahin e mettete a cuocere in forno, a temperatura media, per circa 45 minuti (cospargete quindi di pinoli). Per preparare le focacce, sciogliete il lievito nell'acqua, lavorate la farina, il lievito nell'acqua e sale, fino ad avere una pasta ben liscia.

Step 4

Coprite e lasciate lievitare per venti minuti. Su un piano infarinato, formate delle focacce piatte, spennellatele con un misto di olio e di tuorlo d'uovo, e cospargete di semi di sesamo.

Step 5

Mettete le focacce su una piastra imburrata e tenetele per 10 minuti circa nel forno a 200-220 gradi. Tagliate la kifta come una torta e servitela con le focacce calde e con yogurt.

Consigli

Le focacce calde che accompagnano il pasticcio di carne hanno una tradizione di almeno tremila anni: inventori del pane, gli antichi egizi ne fecero, oltre che un alimento di base, la vivanda degli dèi e il viatico per le anime dei morti in viaggio verso l'aldilà.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno