Questo sito contribuisce alla audience di

Polpa di granchio con avocado e gamberi

La polpa di granchio con avocado e gamberi è un piatto pieno di colori e sapori uniti. Semplice e veloce da preparare, in quanto basterà mescolare la polpa di granchio con la maionese, tagliare l'avocado a cubetti cospargendolo di succo di limone e sgusciare i gamberetti saltandoli poi brevemente in padella, gli ingredienti verranno poi mescolati assieme e serviti con succo di limone e olio.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 m

Vino Vino:
Orcia Bianco.

Ingredienti

  • 250 gPolpa di granchio
  • 8Gamberi
  • 1Avocado
  • 1Limone
  • 4 cucchiaiMaionese
  • 6 cucchiaiOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mescolate la polpa di granchio con la maionese. Tagliate l'avocado a cubetti e cospargetelo con la metà del succo di un limone.

Step 2

Scottate i gamberi mettendoli in acqua bollente per un minuto poi scolateli e lasciateli raffreddare. Sgusciate i gamberi e mettere le code in una padella con 4 cucchiai di olio d'oliva extravergine a fuoco medio.

Step 3

Cuocete per 2 minuti poi togliete dal fuoco. Lasciate raffreddare per un paio di minuti, e mescolate con il resto del succo di limone e l'olio e aggiustate di sale e pepe.

Step 4

Prendete un paio di cucchiaiate di polpa di granchio, formate una specie di mattoncino, mettetevi sopra qualche pezzetto di avocado, la coda di due gamberi cospargete con il liquido di cottura dei gamberi e ripetete il procedimento altre 3 volte (una per ogni commensale), poi servite.

Consigli

La polpa di granchio con avocado e gamberi è una ricetta semplice e di veloce realizzazione per un secondo piatto di pesce che sa unire sapientemente i sapori del mari con quelli della frutta esotica.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!