Frittata strapazzata ai gamberetti

La frittata strapazzata ai gamberetti si prepara sbattendo le uova e unendovi poi i gamberetti, l'erba cipollina e le spezie, il composto verrà cotto in padella ed al termine della cottura verrà ulteriormente insaporito dalla panna.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 6 + 1 tuorlo Uova
  • 20 Gamberetti
  • q.b. Erba cipollina fresca
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • Un pizzico Noce moscata
  • 1 cucchiaio Margarina
  • 2 cucchiai Panna fresca

Preparazione

Step 1

Sbattete leggermente le uova intere, i gamberetti, l'erba cipollina, il sale, il pepe e la noce moscata. Versate in una padella contenente la margarina calda e lasciate ispessire su fuoco dolce sempre mescolando finché le uova siano legate, ma ancora cremose.

Step 2

Togliete dal fuoco, aggiungete la panna e il tuorlo, mescolate rapidamente. Servite subito.

Consigli

Varianti: le uova strapazzate ne permettono un'infinità. L'alimento scelto dovrà essere tagliato a pezzetti molto piccoli: salmone affumicato, granchio, tonno al naturale, avanzi di pesce o di carne, pancetta, prosciutto, formaggi, tutte le verdure (pomodori, funghi, peperoni, asparagi, cotti o conservati), erbe aromatiche.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno