Zuppa frantoiana

La zuppa frantoiana è una ricetta della cucina toscana. Le preparazioni cambiano da famiglia a famiglia perciò esistono diverse varianti della ricetta, che fondamentalmente è a base di fagioli cotti con l'osso di prosciutto per venire poi passati e uniti a un composto di verdure.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
3 h + 6 h riposo

Vino Vino:
Sangiovese giovane delle Colline Lucchesi.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 250 g Fagioli borlotti
  • 150 g Fagioli cannellini
  • 1 Cipolla
  • 1 Porro
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Carota
  • 1 Sedano
  • 1/2 Finocchio
  • 1 mazzetto Bietola
  • 1/4 Cavolfiore
  • 1 mazzetto Cavolo nero
  • 100 g Piselli
  • 1 Pomodori
  • 1 Patata
  • 1 Zucchina
  • 1 spicchietto Zucca
  • Qualche foglia Salvia
  • Qualche foglia Timo
  • 1 grattugiata Noce moscata
  • 1 pezzo Osso di prosciutto
  • 8 abbrustolite Pane
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio di oliva extravergine

Preparazione

Step 1

Messi i fagioli a bagno per 6 ore circa, scolateli e poneteli in pentola, coperti d'acqua fredda, coll'osso di prosciutto: acceso il fuoco, coprite il recipiente e fate prendere un lieve bollore, da mantenere tre quarti d'ora circa.

Step 2

Puliti gli ortaggi, appassite aglio, cipolla e porro tritati in casseruola con 4 cucchiai d'olio e un ramaiolo d'acqua calda. Unite sedano, carota e finocchio tagliuzzati grossolanamente: dopo 15 minuti unite i due tipi di cavolo e la bietola. Unite piselli, salvia e pomodoro: dopo un altro quarto d'ora, è il turno di zucchina, zucca e patata.

Step 3

Venuto il momento, scolate i fagioli, lasciandone qualcuno intero, e versate il passato nella casseruola delle verdure: dosate sale e pepe con un pizzico di noce moscata grattugiata e qualche foglietta di timo.

Step 4

Aggiunti i fagioli interi, fate cuocere adagio per un'altra oretta, ripristinando l'acqua se necessario. Servite la zuppa su fette di pane casalingo abbrustolito e irroratela abbondantemente d'olio sopraffino.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno