Questo sito contribuisce alla audience di

Petti di pollo allo zenzero con uva pomodori e fagiolini

Se volete che i petti di pollo allo zenzero con uva pomodori e fagiolini riescano al meglio, utilizzate fagiolini freschissimi al posto di quelli surgelati, avranno un aroma e un sapore decisamente più convincenti.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Tocai del Collio.

Ingredienti

  • 4Petti di pollo
  • 2 cucchiaiSalsa di soia
  • 4 cucchiaiZenzero in polvere
  • 1Lime
  • 125 gUva bianca
  • 50 gFagiolini verdi
  • 100 gPomodori ciliegini
  • 1 cucchiainoPepe
  • 1 cucchiainoAglio finemente tritato
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Cospargete 1 cucchiaio di zenzero su ogni petto di pollo e condire con un pizzico di sale e pepe. Coprire e mettere da parte.

Step 2

Riempite per tre quarti una grossa pentola con acqua e aggiungete un cucchiaino di sale. Portate ad ebollizione e aggiungete i fagiolini. Cuocete i fagiolini per circa 5-7 minuti, poi scolateli e metteteli in una ciotola di acqua ghiacciata) per mantenere il loro colore verde brillante e bloccare la cottura.

Step 3

In un'altra padella soffriggere un cucchiaio di olio a fuoco medio-alto e unite i fagiolini e uno spicchio di aglio tritato finemente. Una volta che l'aglio avrà preso colore, aggiungete i pomodori, la soia e gli acini di uva tagliati a metà. Aggiungete i petti di pollo aggiustando di sale e di pepe e proseguite la cottura cercando di mantenere intatti i pomodorini e l'uva.

Step 4

Prendete una parte dei fagiolini con i pomodorini e l'uva e mettete al centro del piatto, e stendetevi sopra dei pezzi di petto di pollo che avrete in precedenza tagliato a pezzetti. Irrorate con un pò di liquido di cottura della carne e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno