Questo sito contribuisce alla audience di

Curd al limone

Il curd al limone è una salsache viene preparata cuocendo a bagnomaria i limoni in una pirofila mescolati con il burro, si aggiungerà poi lo zucchero proseguendo la cottura finché lo zucchero si sarà sciolto e infine conserveremo la crema ottenuta in vasetti puliti e a chiusura ermetica.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 4Limoni, scorza
  • 4Limoni, succo
  • 175 gZucchero cristallino
  • 175 gZucchero semolato
  • 100 gBurro a pezzetti ammorbidito
  • 4Uova
  • 3 con coperchio ermeticoVasetti in vetro da 225 g

Preparazione

Step 1

Scaldate i vasetti in forno a bassa temperatura. Mettete la scorza e il succo dei limoni in una pirofila. Aggiungete lo zucchero e il burro ammorbidito e mescolate.

Step 2

Sbattete a lungo le uova in una ciotola e versatele poi nel composto al limone. Mescolate bene.

Step 3

Sistemate la pirofila a bagnomaria e, mescolando continuamente, fate cuocere, senza far bollire, per 20 minuti, fino a quando lo zucchero si sarà sciolto e il composto sarà denso e cremoso.

Step 4

Versate il curd nei vasetti puliti, chiudete con i coperchi a chiusura ermetica. Etichettate e mettete in frigorifero.

Consigli

Preparate il curd al limone solo in piccole quantità, perché si conserva in frigorifero soltanto per un mese circa.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno