Polpo in salsa di pomodoro piccante

Il Polpo in salsa di pomodoro piccante è una ricetta molto saporita per cucinare il polpo. Patate, peperoni e vino bianco completano la preparazione.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h e 15 m

Vino Vino:
Chianti Classico

Ingredienti

  • 1 kg Polpo
  • 4 Patate
  • 3 Peperoni di vari tipi
  • 1 Cipolle
  • 250 g Pomodori
  • 3 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Paprika
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 foglia Alloro
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • 1 cucchiaio Olio di oliva extravergine
  • 1 Peperoncino piccante
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver effetuato l'operazione di battitura per snervarne le carni e renderlo morbido, mettete il polpo in acqua bollente per circa venti minuti, scolatelo, quindi iniziate a tagliare i tentacoli.
Eliminate la sacca, gli occhi e il becco del polpo e poi tagliate a fette il resto del corpo.

Step 2

Tritate la cipolla e l'aglio, tagliate i peperoni a cubetti e mettete il tutto a rosolare per qualche minuto a fuoco basso in un cucchiaio di olio di oliva extravergine.

Step 3

Aggiungete il polpo, assieme al rametto di rosmarino, il peperoncino piccante e la foglia di alloro.
Spolverate con la paprika e regolate di sale e pepe. Versate il vino bianco secco, fatelo evaporare e poi aggiungete i pomodori.

Step 4

Cuocete a fuoco lento per circa trenta minuti, poi aggiungete le patate, sbucciate e affettate. Coprire e cuocere a fuoco lento per altri venticinque minuti.
Servite spolverando con un trito di prezzemolo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno