Filetto in insalata

Il filetto in insalata rappresenta un modo alternativo di consumare la carne, che vede stemperato il suo sapore dalle verdure che l'accompagnano

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Terre di Franciacorta Rosso

Ingredienti

  • 500 gFiletto di vitello affettato
  • 500 gFunghi coltivati
  • 1Pomodoro maturo e sodo
  • 1Limone, succo
  • 2 cucchiainiCrema di tartufi
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Raschiare i funghi con un coltellino eliminando i fondi e l'eventuale terriccio, quindi lavarli con un panno umido senza metterli a contatto con l'acqua corrente perché perderebbero il profumo. Passarli in acqua acidulata con
succo di limone, asciugarli subito e affettarli sottilmente.

Step 2

In una ciotola stemperare la crema di tartufi con l'olio, un poco di succo di limone, sale e pepe e lasciare insaporire il tutto.
Tuffare il pomodoro in acqua bollente, asciugarlo, privarlo della pelle che si staccherà facilmente dopo il contatto con il caldo e tagliarlo a fettine piuttosto sottili.

Step 3

Tagliare a strisciolìne le fette di filetto, metterle nella ciotola con il condimento preparato e mescolare bene il tutto in modo che la salsina si distribuisca uniformemente. Disporre sul piatto di portata le fettine di funghì, quelle di pomodoro e le striscioline di filetto in modo decorativo. Servire subito.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno