Questo sito contribuisce alla audience di

Coniglio alla brianzola

Il coniglio alla brianzola si prepara tagliando a pezzi il coniglio mentre in casseruola scalderete il burro al quale unirete i pezzi di coniglio in modo da fare una rosolatura uniforme. Scopri tutti i passaggi per il coniglio alla brianzola.

 

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora 15 minuti di cottura

Vino Vino:
San Colombano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da 1,5 kgConiglio
  • 40 gBurro
  • 1 dlVino bianco secco
  • 2 cucchiaiMarsala
  • 5 cucchiaiGrappa
  • 2Bacche di ginepro
  • 3 dlBrodo
  • q.b.Prezzemolo
  • 1/2Limone, buccia
  • 1Aglio a spicchi
  • 12Noce, gherigli
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Fate scaldare il brodo in un pentolino. Tagliare il coniglio in 12 pezzi. In una casseruola scaldate il burro, ponetevi i pezzi di coniglio e rosolate in modo uniforme, salate, pepate e bagnate con il vino bianco, lasciando evaporare a fuoco medio.

Step 2

Date quindi una spruzzata di Marsala e, in seguito, aggiungete grappa e le bacche di ginepro e fiammeggiate; aggiustate di sale e di pepe e lasciate cuocere a recipiente coperto e a fuoco moderato per circa 1 ora, bagnando di tanto in tanto con poco brodo caldo.

Step 3

Mondate e lavate il prezzemolo e sbucciate l'aglio; frullate i gherigli di noce, aggiungete nel frullatore il prezzemolo, l'aglio e la scorza di limone e tritate grossolanamente il tutto; versate il composto ottenuto sul coniglio 2 minuti prima di toglierlo dal fuoco. Terminate la cottura e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno