Nervetti

I nervetti si preparano lavando accuratamente tutta la carne e bollendola poi in acqua insaporita da carota, sedano e sale. Al termine della cottura i nervetti verranno conditi con olio, aceto, sale e pepe. Ecco i passaggi della ricetta dei nervetti.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 minuti 1 ora 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Groppello del Garda.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1Zampetto di vitello
  • 1 0 2 a seconda delle dimensioniGinocchio di vitello (senza cartilagini)
  • 1/2Sedano, costa
  • 1Cipollotto
  • 1 piccolaCarota
  • q.b.Aceto
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Fiammeggiate lo zampetto per eliminare le setole: raschiatelo e lavatelo, così come farete per il ginocchio.

Step 2

Versate 2 litri d'acqua fredda in una pentola, unite carota e sedano a tocchi e un pizzico di sale: al bollore, unite zampetto e ginocchio, coprite il recipiente e lasciateli sobbollire per un'ora e tre quarti almeno.

Step 3

Prelevateli, sgocciolateli e lasciateli intiepidire: disossateli con somma cura e tagliateli a listerelle che porrete in un vassoio con il cipollotto affettato finissimo.

Step 4

Condite con olio, aceto, sale e pepe: servite immediatamente. Le dosi sono da antipasto: ma se lo zampetto o il ginocchio dovessero essere troppo piccoli, usatene due.

Consigli

I nervetti sono un mix di zampette e ginocchio di vitello bolliti in acqua insaporita da carota sedano e sale. Al contrario di quanto è facile pensare sono alimenti semplici e sani e l'ideale per diete ipocaloriche, poichè contengono pochissimi grassi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!