Questo sito contribuisce alla audience di

Polpo all'agro

Il polpo all'agro è un secondo piatto di mare che viene preparato pulendo il polpo, lavandolo e mettendolo in una pentola con il sedano, la carota, l'alloro, il vino, e cuocendolo per 45 minuti. Al termine verrà servito a pezzetti. Ecco i passaggi per il polpo all'agro.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di riposo + 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Bianco di Pitigliano

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da circa 1 kgPolpo
  • 1Carota
  • 1/2Sedano, costa
  • 2Alloro secco
  • 1/2 bicchiereAceto di vino rosso
  • 1 bicchiereVino bianco secco
  • q.b.Sale
  • 6Pepe nero in grani
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiainoSemi di sesamo

Preparazione

Step 1

Pulite carota e sedano, il polpo, eliminando le interiora e gli occhi: lavatelo e mettetelo in pentola abbondantemente coperto d'acqua fredda con carota e sedano a pezzi, 2 foglie d'alloro, un bicchiere di vino, un pizzico di sale e 6 grani di pepe.

Step 2

Acceso il fuoco, coprite il recipiente e fate prendere un moderato bollore da mantenere per 45 minuti circa.
 

Step 3

Al termine assaggiate il polpo con la forchetta, prolungando la cottura all'occorrenza: altrimenti spegnete e lasciate freddare del tutto il mollusco nella propria acqua a pentola coperta.
 

Step 4

Scolato il polpo, tagliatelo a pezzi in una ciotola: condite con olio, verificando sale e pepe: versate mezzo bicchiere d'aceto e mescolate.

Step 5

Gustate il polpo sgocciolato dopo un'oretta, servito con rondelle di limone e listerelle di scorza, se gradite, cosparso di prezzemolo tritato, dei semi di sesamo e condito con un altro goccio d'olio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno