Questo sito contribuisce alla audience di

Melanzane alla veneta

Le melanzane alla veneta si preparano tagliando a fette le melanzane e poi friggendole in padella nell'olio, si disporranno poi in una terrina a strati alternandole. Ecco tutti i passaggi delle melanzane alla veneta.

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 12 ore di riposo + 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Bardolino Novello

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 800 gMelanzane dolci
  • 2Cipolle medie
  • 30 gUvetta
  • 30 gPinoli
  • 1 bicchiereVino rosso
  • 1 bicchiereAceto di vino rosso
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.olio da frittura
  • q.b.Sale grosso

Preparazione

Step 1

Lavate, asciugate e tagliate a fette alte circa un centimetro le melanzane: friggetele, asciugatele su carta assorbente e salatele con moderazione.

Step 2

Fate appassire le cipolle tagliate a lamelle in padella con 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva: versate un bicchiere di vino e uno d'aceto, unite l'uvetta e i pinoli, dosate sale e pepe. Fate insaporire per 5 minuti rimescolando, e spegnete.

Step 3

In una terrina formate strati di melanzane alternate all'intingolo di cipolle col suo liquido, sino a esaurimento.

Consigli

Gustatele il giorno successivo, dopo averle conservate coperte al fresco.
Ogni porzione fornisce 400 Kcal, proteine 3 grammi, grassi 32 grammi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno