Ostriche calde con le mandorle

Le ostriche calde con le mandorle sono una ricetta di Natale che vede le ostriche indiscusse protagoniste della portata, e che si prepara realizzando un composto di burro insaporito da prezzemolo, aglio e scalogno e poi tenendolo in frigo mentre si apriranno le ostriche cospargendole di mandorle a fettine e con una fettina di burro insaporito accanto.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 m + 20 m di riposo

Vino Vino:
Franciacorta Spumante Brut.

Ingredienti

  • 12 di grandi dimensioni Ostriche
  • 30 g Mandorle
  • 1 Scalogno
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 cucchiaio Prezzemolo tritato
  • 70 g Burro

Preparazione

Step 1

Tritate finemente il prezzemolo, gli spicchi di aglio e lo scalogno. Unite il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti.

Step 2

Mescolate accuratamente per ben amalgamare, poi avvolgete in una pellicola per alimenti e date al composto la forma di un rotolo abbastanza sottile. Mettete a riposare in frigorifero per circa 20 minuti.

Step 3

Tostare leggermente le mandorle mettendole a secco in una padella facendole saltare per qualche minuto. Aprite le ostriche con l'apposito coltello e conservate la loro acqua. Cospargetele con le mandorle tagliate a fettine sottili, e aggiungete una fettina di burro insaporito precedentemente preparato.

Step 4

Prendete le ostriche e mettetele 3 o 4 minuti sotto il grill caldo per far sciogliere il burro, poi servite immediatamente.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno