Tramezzini fantasia

I tramezzini fantasia costituiscono degli ottimi spuntini per i picnic. Uova, pomodori, sardine, acciughe e prosciutto cotto sono gli ingredienti principali della preparazione.

Portata Portata:
Antipasti (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30

Ingredienti

  • 12 fettePancarrè
  • q.b.Burro
  • 4Uova sode
  • 3 ugualiPomodori rotondi
  • 1Cipolla
  • 1 vasettoMaionese
  • 4Sardine
  • 4Filetti di acciuga
  • 1 vasettoOlive verdi farcite
  • 100 gProsciutto cotto
  • 1 pizzicoSale
  • 70 gFormaggio cremoso

Preparazione

Step 1

Sovrapponete quattro fette di pancarrè ed eliminate tutta la crosta intorno: poi dividete ogni fetta a metà, in due rettangoli. Imburrate abbondantemente gli otto rettangoli; sgusciate le uova sode e tagliatele a rondelle: lavate e affettate i pomodori; disponete su quattro rettangoli le fette di due uova sode leggermente accavallate e sopra a queste posate due o tre fettine di pomodori.

Step 2

Salate leggermente e distribuite sui pomodori un po' di cipolla tritata. Coprite con i restanti rettangoli imburrati, comprimete leggermente i tramezzini e infilzate nel mezzo di ciascuno uno stecchino.
Levate la crosta ad altre quattro fette di pane e dividetele a metà: spalmate i rettangoli ottenuti con uno strato di maionese.

Step 3

Adagiate sulla salsa le restanti rondelle di uova sode, questa volta non accavallate. Aprite a libro le sardine, estraete la lisca centrale e richiudetele, posandole sopra le uova. Coprite con i quattro rettangoli di pane spalmato di maionese, pressate leggermente i tramezzini e fissateli con uno stecchino. Tritate il prosciutto cotto e mescolatelo con il formaggio cremoso.

Step 4

Levate la crosta al pane rimasto, tagliate ogni fetta in due rettangoli, imburrateli e su metà di essi mettete uno strato consistente del prosciutto col formaggio, coprite poi con un altro rettangolo di pane imburrato e pressate per far aderire i tramezzini. Fissateli con gli stecchini. Alla fine, infilate sulla sommità di ogni stecchino un'oliva farcita, infilzandola ovviamente di lato e non su uno dei «poli» dove è inserito il peperone.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno