Pesto alla Genovese

Il pesto alla genovese è la tradizionale salsa ligure a base di basilico, aglio e pinoli. Ecco come preparare rapidamente la ricetta del pesto alla genovese 
 

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti di cottura

Vino Vino:
Vermentino DOC

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • - PREPARAZIONE DEL PESTO ALLA GENOVESE
  • 1Aglio a spicchi
  • 2 cucchiaiPinoli
  • 2 cucchiaiPecorino
  • 1 cucchiaioParmigiano grattugiato
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Sale
  • 600 gBasilico genovese per il pesto

Preparazione

Step 1

Procuratevi un mortaio di pietra. Quindi lavate le foglie di basilico, che per un pesto ottimale dovrebbe essere genovese DOC, asciugatele e lavoratele schiacciandole contro le pareti del mortaio insieme con aglio ed i pinoli;

Step 2

Dopo questa prima lavorazione unite i formaggi ed il sale e continuate a pestare fino ad ottenere un composto sufficientemente omogeneo.

Step 3

Appena avrete un composto che somiglia al pesto, diluitelo, utilizzando il pestello con tanto olio quanto ne serve per ottenere una crema.

Step 4

Al momento di condire, allungate il pesto con qualche cucchiaio d'acqua di cottura della pasta. Il pesto riuscirà anche nel caso preferiate utilizzare un frullatore, anche se il vero pesto alla genovese segue l'antica preparazione col pestello.

Step 5

Il pesto può essere utilizzato al momento ma potete sciegliere anche di conservarlo, quindi munitevi di un vasetto di vetro con coperchio ben lavato ed asciugato, mettetevi il vostro pesto e coprite con olio. Potete conservarlo in frigorifero.

Consigli

Il pesto alla genovese è una tipica salsa della cucina regionale ligure: i liguri affermano che l'unico vero pesto è quello fatto con il basilico di Genova. E' ottimo per ogni tipo di pasta, riso, gnocchi, minestroni.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno