Nervetti in insalata

I nervetti in insalata, antica preparazione lombarda, venivano serviti nelle osterie per rifocillare i viandanti, si preparano pulendo le cipolle e bagnandole con aceto, bollendo i piedi di vitello e unendovi poi la cipolla, la carota e il sedano lavati e tagliati grossolanamente.

Portata Portata:
Antipasti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 minuti 2 ore 5 minuti di cottura

Vino Vino:
Oltrepò Pavese Rosato

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 2Piedini di vitello
  • 1Cipolla
  • 1Carota
  • 1Sedano, costa
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 2 cucchiaiAceto
  • 2Cipollotti
  • 1 cucchiaioPrezzemolo tritato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Fagioli borlotti in scatola

Preparazione

Step 1

Mondare e affettare grossolanamente i cipolloni e bagnarli con l'aceto in una ciotola. Fiammeggiare, raschiare, lavare con acqua fredda i piedini di vitello e immergerli in una pentola d'acqua.

Step 2

Mondare cipolla, carota e sedano, lavarli e tagliarli grossolanamente ed unirli ai piedini. Far cuocere per circa 2 ore e mezzo, i piedini saranno pronti quando i nervetti si potranno facilmente staccare dall'osso. Scolarli e lasciarli raffreddare. Disossarli, tagliarli a striscioline e metterli in un'insalatiera.

Step 3

Scolare i cipolloni, stemperare nell'aceto il sale, il pepe e unirvi a filo l'olio emulsionando il tutto con una frusta. Aggiungere i cipollotti e i fagioli borlotti ai nervetti, cospargere con il prezzemolo e condire con la salsa ottenuta. Servire in tavola.

Consigli

Se decidete di preparare una dose abbondante di nervetti, per poterne conservare una parte in frigorifero, metteteli in una ciotola non metallica coperta con un foglio di pellicola trasparente.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!