Orata in crosta di sale

L'orata in crosta di sale si prepara pulendo il pesce e farcendolo con le erbe aromatiche avvolgendolo poi in un foglio di alluminio col sale per cuocerlo in forno. Al termine della cottura in forno romperemo la crosta di sale e serviremo l'orata nella teglia di cottura.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Garda Garganega

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 da 1,2 kg (o 2/3 piccole)Orata
  • Un mazzettoTimo, alloro, prezzemolo
  • q,b,Pepe appena macinato
  • 3 kgSale grosso
  • 1 cucchiainoCumino
  • A piacerePrezzemolo
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Introducete nell'orata lavata, svuotata e squamata, il mazzetto di timo, alloro, prezzemolo e il pepe. Foderate una teglia da forno (adatta alle dimensioni del pesce) d'un foglio di alluminio che oltrepassi leggermente il bordo. Mettetevi 1 kg di sale e appoggiatevi l'orata.

Step 2

Cospargete di cumino e ricoprite interamente col resto del sale. Chiudete bene l'involucro ripiegando i bordi dell'alluminio. Cuocete in forno preriscaldato a 200 °C, per 45 minuti, fino a che il sale abbia formato una crosta dura.

Step 3

Rompete questa crosta e toglietene una parte per liberare il pesce. Servite subito nella teglia di cottura. Cospargete con prezzemolo tritato e accompagnate con una tazza di olio d'oliva salato e pepato.

Consigli

L'orata in crosta di sale è una preparazione piuttosto diffusa in tutta Italia, preparata sia nelle zone costiere che in quelle interne. E' una ricetta piuttosto facile, anche se le prime volte occorre prestare attenzione per evitare di far cadere il sale sull'orata stessa.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno